Scelta Cookie

Galleria Home

Gentile Cliente, la informiamo che la sede operativa sarà chiusa per ferie dal 1/08/2019 al 1/09/2019. Gli ordini sul sito effettuati in tale periodo verranno regolarmente elaborati e spediti durante il mese di agosto. Per qualsiasi tipo di informazione o richiesta rimaniamo a disposizione alle e-mail amministrazione@sviluppocognitivo.it e direzione@sviluppocognitivo.it  o al numero di telefono +39 3345231470. 

LOGHI E SOCIAL

                    
Impara ad imparare.
#sviluppocognitivo

SPORCARSI, GIOCARE E IMPARARE!

fangoFANGO

"Meraviglioso intruglio, affascinante materiale per pasticciare, per sporcare e sporcarsi! 
Purtroppo gli adulti non vedono niente di magico in questa sostanza che è la più abbondante, affascinante ed economica che si possa immaginare.
La colpa è tutta dell'idea che sporcarsi sia una cosa che non si deve fare e sporcarsi è da bambini "sudici" e "cattivi": un vero orrore!
Eppure che fa un bambino appena piove e incontra una pozzanghera? Subito ci mette i piedi dentro, incurante del fatto che magari indossa scarpe nuove e che sarà duro ripulirle!
Come adulti dobbiamo cambiare opinione, anche se la vita quotidiana ci porta lontano dalla natura, dalla spontaneità delle esperienze, dalla terra che, come si sa è la base della nostra esistenza, madre delle piante e degli animali, fatta di rocce sbriciolate, di materia organica decomposta e trasformata.

La terra è qualcosa di vivo: se piove e si mescola all'acqua, ecco il migliore dei materiali plastici per modellare, coprire, mascherare, truccare. 
Il fango molto liquido diventa un piccolo lago su cui far galleggiare mitiche barchette e affondare improbabili sottomarini.  Il fango semiasciutto, tanto meglio se un po' argilloso, si presta meravigliosamente per far barriere, palline. Legnetti e pigne trovati in un bosco, mandorle e noccioline invecchiate dal passato inverno, potranno offrire pretesti per decorare "torte e pasticcini".
Sul fango si può persino disegnare e scrivere!
 Il fango è un po' come la neve: come resistere alla tentazione di lanciarselo addosso?
Va bene, rimandiamo questo proibitissimo gioco all'estate quando si può concedere ai bambini di mettersi in mutandine e poi, viaaa! Sia pure in uno spazio delimitato. Alla fine della battaglia sarà sufficiente il tubo dell'acqua - meglio se a getto o a girandola - o un secchio con uno strofinaccio.
Ai più piccoli piacerà invece qualche vecchio cucchiaio, contenitori da yogurt, un pentolino fuori uso per l'immancabile travaso (anche qui seminudi per il piacere di lavarsi in vasca). Oppure grande foglio di carta da pacchi bianca o un vecchio lenzuolo saranno un ottimo "terreno" per giocare alle impronte di mani e piedi.
Se non si sperimenta lo sporco, ditemi voi come si acquista il piacere del pulito!?"


Da: Il Quaderno Montessori primavera 2000, Chiara Comberti

Aiuta anche tu la COOPERATIVA
e i suoi progetti

Donaci il tuo 5 x MILLE, per noi è un grande aiuto per crescere.

CODICE FISCALE  06972390964

Per NATALE scegli i nostri Panettoni e Pandori Artigianali e SOLIDALI.

Per PASQUA scegli le nostre Uova e Colombe Artigianali e SOLIDALI.

Acquista una GUIDA dallo shop e sostieni i nostri progetti.


Seguiteci sui social

Segui la Cooperativa sui Social Network!

Profili D.ssa Nicoletta Lastella
                
Profili CSDAC Sviluppo Cognitivo
                    
 








 

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente Sito Web, ivi inclusa la riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta di Centro per lo Sviluppo delle Abilità Cognitive Coop. Sociale.



Centro per lo Sviluppo delle Abilità Cognitive Coop. Sociale | Privacy Policy P.IVA: 06972390964

Normativa Resi e Rimborsi | Condizioni generali di vendita | Spedizioni e consegne | Assistenza clienti


Web Engineering by Wonderarts - Sviluppo Cognitivo Copyright ©, Tutti i diritti riservati.