Scelta Cookie

Galleria Home

LOGHI E SOCIAL

                    
Impara ad imparare.
#sviluppocognitivo

COME AIUTARE I FIGLI AD ORGANIZZARE IL TEMPO EXTRASCOLASTICO

tempo extrascolasticoLa scuola si sa impegna molto, soprattutto è pesante per i bambini o i ragazzi con disturbi di apprendimento di vario genere.
Eppure nella vita dei figli deve avere la precedenza in termini di facilità all'apprendimento, curiosità ad imparare, desiderio di comprendere.

Non sempre negli ultimi tempi abbiamo assistito a rapporti ottimali tra scuola e famiglia. Per questo come genitore desidero consigliare un investimento massiccio nel recuperare questo rapporto che è fatto prima di tutto sullo scambo reciproco di FIDUCIA tra istituzioni scolastiche e nuclei famigliari.

Ma detto questo bisogna pensare a come far sì che la scuola non sia un peso ma un interesse per i nostri alunni. E allora bisogna inventarsi qualcosa di speciale per far desiderare l'apprendimento, farlo fruttare negli anni della vita dove si mettono le basi per il futuro.

Consiglio ad esempio di fare insieme ricette di cucina per capire la natura e quello che ci offre per sfamarci, unire al libro di storia una visita ad un castello in cui una guida ci spiega come si viveva una volta. Anche scegliere insieme ai figli un posto dove fare vacanza per capirne la geografia, la cultura di un popolo, studiando molto tempo prima del viaggio cosa fare durante la vacanza e cosa conoscere durante quell'intervallo di tempo.

Andare insieme ad una mostra in cui si può apprezzare arte o argomenti scientifici. Guardare un film con argomenti interessanti, veri e attuali, discutendolo insieme. Guardare insieme il telegiornale per comprendere i fatti del giorno e provare a spiegarli con parole semplici, mostrare come la geometria ci serve per organizzare i nostri spazi e risolverne i problemi, sono solo alcuni consigli per rendere concreta la vita di scuola. 

Bisogna passare anche tanto tempo a trovare la ragione dei compiti, che spesso è difficile da trovare per un alunno. Ma la creatività del genitore la può far scoprire. 

Fatto questo investimento di supporto agli obiettivi scolastici, certamente è bene pensare al tempo libero. Consiglio per questi di dare la precedenza a sport e attività che raggiungano un unico obiettivo: far sperimentare le emozioni proprie e degli altri: corsi di teatro, yoga, attività di gruppo di ogni genere e tipo, andare insieme alle terme (luogo per eccellenza per fermarsi a pensare) incontri tra famiglie con figli, gite presso fattorie o agriturismi, week-end con la famiglia. Sì perchè gestire le emozioni oggi è davvero un problema della nostra generazione. Non è mai tempo perso quello speso per parlare, pensare, scambiarsi opnioni. Provate ad esempio in famiglia un'esperienza di un giorno di relax alle terme e vedrete come tornerete carichi di amore e buone relazioni tra voi.

Fare volontariato insieme ai propri figli è poi un ricco bottino che arricchisce tutti i membri della famiglia. E' un investimento per il futuro per avere figli sensibili e attenti agli altri. Davvero un'ottima idea da realizzare che fortemente vi consiglio. 

Tempo libero organizzato sì, ma con moderazione. I bambini e i ragazzi hanno anche bisogno di organizzarsi da soli, tra loro. E' così che si scoprono le dinamiche relazionali e di amicizia che si confrontano poi con quelle famigliari per trarre delle concluisoni. Inoltre le regole sociali del gruppo stabilizzano l'egocentrismo della persona e la aprono al confronto con gli altri. Il nostro Io cresce e si fortifica nel confronto generazionale e tra pari. Il genitore dovrà solo sorvegliare che i pari siano di buona qualità e non diano cattivi esempi. 

Tutti questi spunti ci auguriamo possano servire ai nostri genitori-lettori per perfezionare sempre di più il tempo quotidiano trascorso dai figli, tra doveri e piaceri!

Dott.sa Lastella Nicoletta, Presidente Centro per lo Sviluppo delle Abilità Cognitive Coop. Soc. 

Aiuta anche tu la COOPERATIVA
e i suoi progetti

Donaci il tuo 5 x MILLE, per noi è un grande aiuto per crescere.

CODICE FISCALE  06972390964

Per NATALE scegli i nostri Panettoni e Pandori Artigianali e SOLIDALI.

Per PASQUA scegli le nostre Uova e Colombe Artigianali e SOLIDALI.

Acquista una GUIDA dallo shop e sostieni i nostri progetti.


Seguiteci sui social

Segui la Cooperativa sui Social Network!

Profili D.ssa Nicoletta Lastella
                
Profili CSDAC Sviluppo Cognitivo
                    
 








 

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente Sito Web, ivi inclusa la riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta di Centro per lo Sviluppo delle Abilità Cognitive Coop. Sociale.



Centro per lo Sviluppo delle Abilità Cognitive Coop. Sociale | Privacy Policy P.IVA: 06972390964

Normativa Resi e Rimborsi | Condizioni generali di vendita | Spedizioni e consegne | Assistenza clienti


Web Engineering by Wonderarts - Sviluppo Cognitivo Copyright ©, Tutti i diritti riservati.