Galleria Home

LOGHI E SOCIAL

                    
Impara ad imparare.
#sviluppocognitivo

GIOCARE IMPARANDO

GIOCARE IMPARANDO
 Giocare riveste un ruolo importantissimo per lo sviluppo dell’individuo: stimola la memoria, l'attenzione, la concentrazione, favorisce lo sviluppo di schemi percettivi, la capacità di confronto, le capacità relazionali ecc. Una carenza di attività ludica denuncia, nel bambino, gravi carenze a livello cognitivo.
La Dott.ssa Elisa Brambilla, nostro formatore Feuerstein e specializzata nel gioco cognitivo, riporta alcune importanti constatazioni: “a tutti i bambini piace giocare! Ma il gioco non è solamente un passatempo: giochi come immaginare, costruire, fare finta di…, sono utili perché favoriscono lo sviluppo del cervello, incrementano e incentivano il funzionamento cognitivo, accrescono l'intelligenza, migliorano la manualità e la coordinazione motoria”.

Ma com’è possibile che un’attività semplice e banale come il gioco possa fare tutto ciò? Se l’attività ludica si integra al processo di apprendimento il bambino, con un’attività di tipo esperienziale, accresce le sue conoscenze, sviluppa l’autoregolazione e i comportamenti socialmente accettati, conquista la capacità di cooperare ed affrontare i problemi, elabora soluzioni originali, acquisisce il significato delle cose.

Non tutti i giochi però sono utili allo stesso modo. La Dott.ssa Brambilla pone l’attenzione su quei giochi che possono esser definiti strutturati, ossia quelle attività che richiedono un “lavoro” concreto e reale del bambino in quanto costruttore attivo della sua intelligenza. “Quando il bambino è impegnato in giochi strutturati è protagonista dell’azione e questo tipo di gioco porta una notevole stimolazione dell'attività cerebrale a vantaggio dello sviluppo cognitivo del bambino”.

Da ultime statistiche è risultato che i bambini italiani sono coloro che per la maggiore passano ore davanti a giochi digitali. La Dottoressa sottolinea come invece sia fondamentale che il bambino tocchi con le proprie manine, tagli, colori, giochi con le macchinine, giochi a travestirsi. Sarebbe più utile che i bambini giocassero con oggetti della realtà, in modo da sviluppare le basi necessarie per imparare, una volta cresciuti e diventati adulti, a gestire le situazioni che si dovranno affrontare nella vita di tutti i giorni.

Ci si è chiesti a questo punto però la funzione dell’adulto. Il genitore o colui che è a contatto con il bambino ha un ruolo all’interno di questa realtà ludica? “L’adulto, che sia genitore, zio, educatore o insegnante ha un ruolo importantissimo nella vita e nella crescita di ogni bambino” spiega la Dottoressa Brambilla “ha la possibilità di intervenire positivamente nel gioco del bambino, incoraggiando eventuali spontanee e autonome iniziative di gioco, predisponendo in maniera più idonea e adatta l’ambiente in cui il bambino si trova inserito, creando al contempo occasioni di svago e di divertimento partecipandovi di persona”. 

La Dottoressa conclude dicendo che: “l’apprendimento non può esser considerato un fatto puramente ed esclusivamente intellettuale, e neppure solamente il prodotto dello sviluppo di tipo neurologico. L’apprendimento risulta il frutto di un incontro tra la persona, il bambino in questo caso, e gli oggetti/elementi della realtà, una ricostruzione personale dunque che è strettamente legata anche ad aspetti e stati emotivo-affettivi correlati all’esperienza”.

Lo staff del Centro per lo Sviluppo delle Abilità Cognitive Coop. Soc. 

Aiuta anche tu la COOPERATIVA
e i suoi progetti

Donaci il tuo 5 x MILLE, per noi è un grande aiuto per crescere.

CODICE FISCALE  06972390964

Per NATALE scegli i nostri Panettoni e Pandori Artigianali e SOLIDALI.

Per PASQUA scegli le nostre Uova e Colombe Artigianali e SOLIDALI.

Acquista una GUIDA dallo shop e sostieni i nostri progetti.


Seguiteci sui social

Segui la Cooperativa sui Social Network!

Profili D.ssa Nicoletta Lastella
                
Profili CSDAC Sviluppo Cognitivo
                
 








 

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente Sito Web, ivi inclusa la riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta di Centro per lo Sviluppo delle Abilità Cognitive Coop.Sociale.



Centro per lo Sviluppo delle Abilità Cognitive Coop.Sociale | Privacy Policy P.IVA: 06972390964

Normativa Resi e Rimborsi | Condizioni generali di vendita | Spedizioni e consegne | Assistenza clienti


Web Engineering by Wonderarts