Galleria Home

LOGHI E SOCIAL

                    
Impara ad imparare.
#sviluppocognitivo

FIGLI IPERATTIVI, FIGLI DIFFICILI O FIGLI CON ADHD?

figli iperattiviDiversi genitori oggi si trovano a gestire il problema inaspettato dei bambini iperattivi o difficili. Spesso questi bambini hanno una diagnosi specifica: ADHD, ovvero sindrome da deficit di attenzione e iperattività.

Vi sono diversi tipi di ADHD, a volte possiamo avere iperattività nel bambino a volte no. In entrambi i casi vi è difficoltà a concentrarsi, ad impegnarsi nell'attenzione.

Si possono di conseguenza presentare difficoltà nel gestire una consegna, nel portarla a compimento, nell'eseguirla in tutti i suoi dettagli.
L'impulsività può essere estremamente presente ed inficiare il raggiungimento di obiettivi.
Si possono dire cose che non andrebbero dette, fare discorsi senza equilbrio. Lo stesso dicasi per le azioni: si possono fare azioni che non andrebbero fatte o farle senza criteri di costanza, di consapevolezza delle conseguenze o di previsioni sul futuro.

Le interazioni con gli altri diventano difficili, possono essere soggette a sbalzi di umore o a comportamenti che disturbano gli altri anche da un punto di vista emotivo.
Pertanto guadagnarsi degli amici diventa faticoso e difficoltoso perchè difficile è essere compresi nei propri comportamenti e nelle proprie esternazioni.

Nell'ambiente sociale vi possono essere criticità di tolleranza dell'altro e delle sue esigenze (ad esempio rispettare il proprio turno o condividere qualcosa).

La disorganizzazione è un punto notevole del soggetto ADHD e questa mancanza compromette molte delle cose che fa o immagina di fare ma poi non fa perchè non in grado di progettarle concretamente. Il senso di frustrazione dunque può farsi sentire perchè ci si sente incompetenti o gli altri possono far notare incompetenza e/o inadeguatezza in determinate situazioni.  
L'agire della persona ADHD può prevedere anche diverse interruzioni che fanno perdere l'obiettivo o lo fanno abbandonare. 

Tuttavia il sogetto con ADHD può AVERE DEI PUNTI DI FORZA su cui si può investire: la creatività, la fantasia, ad esempio, la voglia di essere determinati nella soluzione di problemi, il desiderio di mettersi alla prova con più cose. Le persone con ADHD vanno dunque aiutate a sviluppare i loro talenti con molta pazienza e perseveranza, a discapito dei loro limiti. Vanno sostenute nel rapportarsi con gli altri attraverso professionisti dedicati e genitori consapevoli e preparati sulla sindrome.

Non bisogna isolarli, al contrario bisogna lavorare sulla loro autostima per poterli integrare e consentire loro di controllare consapevolmente il loro comportamento.
Non si tratta di bambini ribelli o di bambini oppositivi, piuttosto di bambini con risorse speciali che vanno incanalate e aiutate ad esprimersi. 

E' utile pertanto di informarsi il più possibile anche sulle ultime tecniche per il trattamento di questi soggetti, affinchè riescano a gestire anche da adulti una situazione personale che, se non risolta, può diventare un vero problema in vari ambiti: affettivo, relazionale, di pianificazione della propria vita e delle proprie scelte. 

Per quanto riguarda il metodo Feuerstein, lo consiglio in modo particolare per le persone con deficit di attenzione e iperattività in quanto aiuta a sistemare diverse funzioni cognitive per le quali risultano carenti: il comportamento di pianificazione innanzi tutto, che aiuta ad organizzarsi con consapevolezza. Il comportamento di problem-solving viene sviluppato attraverso situazioni proposte dalle schede PAS che mettono la persona di fronte alla ricerca di strategie per risolverle. Il comportamento comparativo viene stimolato attraverso una continua richiesta di confronto tra le cose per trovare uguaglianze e differenze e dunque saper poi trarre conclusioni. L'esplorazione sistematica di un campo implica la necessità di saper ricercare particolari dentro uno spazio che li presenta nel quale bisogna sapersi muovere appunto sistematicamente, esplorando ovvero dall'alto verso il basso e da sinistra verso destra. Queste funzioni cognitive e altre forgiano un comportamento metacognitivo della persona che pian piano impara a tenere sotto controllo gli atteggiamenti incontrallati che verrebbero spontanei nel contesto della sindrome ADHD.

C'è però da dire che la modificabilità cognitiva di tali comportamenti, come ci insegna Feuerstein, avviene se c'è un lavoro sistematico di almento tre ore a settimana sulle schede del Programma di Arricchimento Sttumentale, svolto da un operatore specializzato, un tecnico Feuerstein. E' inoltre importante la formazione dei genitori alla Pedagogia della Mediazione di Feuerstein, affinchè imparino a diventare genitori mediatori, ovvero in grado di utilizzare in famgilia le tecniche proposte dall'Esperienza di Apprendimento Mediato di Feuerstein. Per una prima conoscenza dl metodo clicca qui:

Dott.sa Lastella Nicoletta, Presdiente Centro per lo Sviluppo delle Abilità Cognitive e Presidente Associazione Sviluppo Cognitivo

Aiuta anche tu la COOPERATIVA
e i suoi progetti

Donaci il tuo 5 x MILLE, per noi è un grande aiuto per crescere.

CODICE FISCALE  06972390964

Per NATALE scegli i nostri Panettoni e Pandori Artigianali e SOLIDALI.

Per PASQUA scegli le nostre Uova e Colombe Artigianali e SOLIDALI.

Acquista una GUIDA dallo shop e sostieni i nostri progetti.


Seguiteci sui social

Segui la Cooperativa sui Social Network!

Profili D.ssa Nicoletta Lastella
                
Profili CSDAC Sviluppo Cognitivo
                
 








 

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente Sito Web, ivi inclusa la riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta di Centro per lo Sviluppo delle Abilità Cognitive Coop.Sociale.



Centro per lo Sviluppo delle Abilità Cognitive Coop.Sociale | Privacy Policy P.IVA: 06972390964

Normativa Resi e Rimborsi | Condizioni generali di vendita | Spedizioni e consegne | Assistenza clienti


Web Engineering by Wonderarts